Fame nervosa: quale integratore è più efficace per contrastarla?

spirulina per la dieta

La fame nervosa è quella voglia irrefrenabile di cibo, che colpisce uomini e donne e li spinge a mangiare più del dovuto a causa di sbalzi d’umore, ansia, stress.  Nutrirsi, in questi casi, non rappresenta una necessità reale, dovuta ad un effettivo fabbisogno alimentare ma deriva dalla necessità di trovare nel cibo un effetto consolatorio per produrre endorfine, gli ormoni deputati a combattere tristezza e depressione.

Una dieta ricca dei giusti alimenti e il ricorso ad integratori mirati può essere un ottimo modo per contrastare la comparsa di attacchi di fame di origine nervosa. Uno dei migliori alleati, per riequilibrare e ripristinare la sensazione di sazietà è l’Alga Spirulina che agisce anche come tonico e ricostituente.

Come contrastare la fame nervosa

Il problema della fame nervosa, non ha nulla a che vedere col normale ciclo fisiologico di assunzione degli alimenti e, se non adeguatamente controllata, può innescare una vera e propria spirale, una forma di dipendenza dal cibo in cui gli alimenti, come una “droga” non sono mai sufficienti: uno tira l’altro. Indubbiamente alla base del disturbo possono esserci fattori di origine emozionale, tensioni irrisolte, ma anche un periodo di forte stress o ansia in famiglia o sul lavoro, oppure uno squilibrio ormonale che portano ad accrescere a dismisura l’introduzione di cibo rispetto alle normali necessità, portando a sovrappeso e, nei casi più gravi, obesità.

L’assunzione di integratori può, in questi frangenti, fornire un prezioso aiuto per combattere la fame nervosa unitamente ad alcuni accorgimenti: spezzare il senso di fame con verdura, frutta, yogurt e non cedere a dolci e caramelle e praticare un’attività sportiva o ricreativa, meglio se all’aria aperta.  Accanto a queste buone prassi l’assunzione di Alga Spirulina rappresenta un ottimo alleato per contrastare efficacemente la fame di origine nervosa.

Quest’alga vanta proprietà uniche che la rendono davvero un super-food: contiene il triplo di proteine rispetto ai fagioli e ai normali legumi, possiede più di 30 volte il ferro contenuto all’interno degli spinaci, è ricchissima di betacarotene contenendone 20 volte quello presente nelle carote ed inoltre la quantità di calcio è di circa 8 volte superiore a quella presente nel latte. Ecco perchè assumere quotidianamente Spirulina è un elisir di benessere ormai conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo.

I benefici dell’Alga Spirulina

L’ Alga Spirulina, originaria del sud America, anche conosciuta come Arthrospira platensis, rappresenta un rimedio utilissimo per differenti patologie, apprezzata già dall’antichità quanto gli Aztechi, intuendone le numerose proprietà, la trattavano come un vero super alimento. La Spirulina, venduta in Italia su SpirulinaFit.it , è un complemento alimentare ideale per chi è sottoposto a regimi per il controllo del peso corporeo, inoltre è in grado si svolgere un’azione depurativa e disintossicante agendo direttamente sul fegato grazie alle ficocianine.
Questa speciale alga contiene pochissime calorie e la sua assunzione costante contribuisce a mantenere stabile l’equilibrio psicofisico grazie ad un aminoacido preziosissimo: la fenilalanina capace di ridurre il senso di fame ed attenuare la sensazione di fame nervosa; inoltre questo aminoacido risulta benefico nelle persone che si trovano in condizioni di sovrappeso.

Gli effetti dell’assunzione quotidiana di fenilalanina sono stati testati con risultati confortanti, anche in laboratorio, e molti sportivi ed atleti, in particolare coloro i quali svolgono attività di body building, ne hanno confermato l’effetto positivo nella definizione muscolare.

E’ un tonico e ricostituente di primo piano, in grado di accrescere il metabolismo basale e dunque il dispendio calorico, anche a riposo, con conseguenze positive sulla riduzione della massa grassa e il mantenimento di quella magra

La Spirulina contribuisce anche alla riduzione della presenza, nel sangue, di un particolare ormone di origine gastrica: la grelina, una dei principali attivatori dell’appetito. Contemporanemente l’Alga agisce anche sull’intestino e sulle funzionalità digestive preservandone la funzionalità. Un intestino in salute, inoltre, aumenta la capacità di difesa dalle infezioni e dalle aggressioni esterne da parte di germi e batteri aumentando la risposta complessiva dell’organismo.

Modalità di assunzione della Spirulina

La Spirulina è disponibile sul mercato in tutte le erboristerie, farmacie, negozi di prodotti alimentari o supermercati, sia fisici che online, sotto forma di polvere, compresse deglutibili oppure fiocchi per essere utilizzata come condimento.  Gli opercoli possono essere ingeriti prima dei pasti principali mentre le polveri ed i fiocchi si possono aggiungere all’interno di yogur, minestre, insalate, come fossero un ulteriore ingrediente. E’ consigliabile assumere l’Alga Spirulina ciclicamente, per periodi di 3-4 mesi consecutivi alternati da 2-3 mesi di riposo, a seconda delle esigenze individuali.

Spirulina Fit rappresenta l’integratore leader di mercato e vanta ingredienti di naturali di altissima qualità appositamente selezionati per il benessere di tutti senza alcuna controindicazione. Spirulina Fit, disponibile in comode confezioni da 60 compresse ciascuna, contiene Spirulina ricca di proteine nobili, ricostituente ed in grado di garantire effetti protettivi sulla fame nervosa, e Gymnema che, agendo in sinergia con l’alga, incrementa il metabolismo lipidico e potenzia ulteriormente l’effetto di controllo del senso di fame.

Per beneficiare degli effetti di questo integratore eccellente, di ultima generazione, basterà deglutire le capsule prima dei pasti principali, con un bicchiere d’acqua; per la facilità di assunzione Spirulina Fit si presta ad essere messo in borsetta ed utilizzato anche fuori casa.  La quantità di alga Spirulina da assume giornalmente varia da un minimo di 1 grammo ad un massimo di 5 grammi a seconda dei soggetti e delle necessità.

E’ consigliabile iniziare con un dosaggio più basso e poi aumentare man mano valutando gli effetti e la risposta individuali. Gli integratori a base di Spirulina, essendo di origine naturale, non presentano controindicazioni degne di nota; effetti da sovradosaggio possono però causare stitichezza, senso di nausea o eccessiva irritabilità.

 

Give a Comment